Grecia, Westerwelle: Germania vuole che rimanga nell'eurozona

Berlino (Germania), 20 ago. (LaPresse/AP) - Atene ha bisogno di proseguire sul cammino delle riforme, ma Berlino vuole che rimanga nell'eurozona. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri tedesco, Guido Westerwelle, al termine di un incontro con il suo omologo greco, Dimitrios Avramopoulos. "Il governo della Germania - ha detto Westerwelle - vuole restare insieme con la Grecia nella zona euro". Il ministro tedesco ha promesso il sostegno di Berlino nel processo di riforme che il Paese ellenico sta portando avanti in cambio degli aiuti internazionali. Ma, ha chiarito Westerwelle, "la chiave del successo è nella mani di Atene". La Grecia ha accumulato un ritardo nell'attuazione del piano di riforme e austerità ed è pronta a chiedere una proroga sui tempi per gli obiettivi sul disavanzo dei conti pubblici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata