Grecia, Venizelos: Possiamo aspettare nuova rata fino a metà novembre

Atene (Grecia), 4 ott. (LaPresse/AP) - La Grecia può aspettare fino a metà novembre per ricevere la prossima tranche del prestito di salvataggio internazionale. Lo ha detto il ministro delle Finanze greco, Evangelos Venizelos, dopo essere tornato ad Atene dal meeting dei ministri dell'eurozona che si è svolto in Lussemburgo. La decisione sul pagamento della prossima rata del salvataggio è stata infatti posticipata e sarà presa "nel corso del mese di ottobre". La Grecia aveva detto inizialmente che nel caso di mancata erogazione della prossima rata avrebbe finito i soldi a metà ottobre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata