Grecia: Varoufakis, colloquio fruttuoso con Draghi. Incoraggiato per il futuro
(Finanza.com) Yanis Varoufakis
E' stato un "colloquio fruttuoso" quello tra il ministro dell'Economia greco, , e il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi. Lo ha definito così lo stesso Varoufakis, a seguito dell'incontro a Francoforte col numero uno dell'istituto centrale, precisando di avergli trasmesso il messaggio che il caso greco non può essere trattato come "business as usual" e cioè come gli altri. Varoufakis si è detto "molto incoraggiato" dal suo colloquio con Draghi, che è durato oltre un'ora. "Abbiamo avuto una discussione e uno scambio fruttuosi", ha spiegato, aggiungendo che "c'è stata un'eccellente linea di comunicazione, che mi ha dato un grande incoraggiamento per il futuro". Il ministro ha poi voluto precisare che "la Bce è anche la banca centrale della Grecia e farà tutto il possibile per aiutare gli stati membri dell'area euro". Domani Varoufakis incontrerà il ministro dell'Economia tedesco, Wolfgang Schaeuble.

"La Bce dovrebbe sostenere le nostre banche, in modo che noi con i nostri titoli di Stato di breve periodo possiamo sopravvivere". Così il ministro greco in un'intervista a die Zeit prima dell'incontro con Draghi. Secondo Varoufakis questa "non sarebbe una soluzione duratura", perché il governo greco conta di aver risolto entro "inizio giugno". "Io immagino un piano-Merkel, sull'esempio del piano Marshall". ha proseguito Varoufakis. "La Germania userebbe la sua forza per unire l'Europa", aggiunge, sottolineando che "questa sarebbe una meravigliosa eredità della cancelliera tedesca". E infine promette: "La Grecia non presenterà più, al di là della spesa per gli interessi, un deficit di bilancio. Mai più".

Nel frattempo il primo ministro greco, Alexis Tsipras, oggi è a Bruxelles per l'incontro con il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Junker. Seguirà la visita alla sede del Consiglio Ue con il presidente Donald Tusk. In serata partirà per Parigi per essere ricevuto mercoledì mattina dal presidente francese, Francois Hollande. La Grecia sta cercando di convincere la zero euro del bisogno di alleggerire il fardello del debito e allentare le maglie dell'austerità.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata