Grecia, Stournaras: Accordata estensione tempi per attuare piano aiuti

Atene (Grecia), 24 ott. (LaPresse/AP) - La Grecia ha ottenuto un'estensione del tempo a disposizione per rispettare le condizioni del programma di salvataggio internazionale. Lo ha annunciato in Parlamento il ministro delle Finanze greco, Yannis Stournaras. L'applicazione delle riforme previste dal programma di aiuti era inizialmente prevista per la fine del 2014 e Atene ha chiesto un'estensione di due anni fino al 2016. Nel suo discorso in Parlamento Stournaras non ha precisato la lunghezza dell'estensione accordata dalla troika al governo. Senza questo ritardo, ha detto, il Paese avrebbe dovuto imporre per i prossimi due anni misure di austerità pari a 18,5 miliardi di euro anziché di 13,5 miliardi di euro. Il quotidiano tedesco Sueddeutsche Zeitung, citando una bozza di memorandum, aveva anticipato che alla Grecia erano stati accordati altri due anni di tempo per procedere al taglio del deficit e per applicare le riforme, cioè fino al 2016.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata