Grecia, Rehn: Accordo su debito sarà raggiunto entro weekend

Atene (Grecia), 27 gen. (LaPresse/AP) - L'accordo tra Atene e il settore privato sulla riduzione del debito della Grecia sarà raggiunto "se non oggi forse nel weekend". Lo ha detto il commissario europeo agli Affari economici e monetari Olli Rehn, parlando al World economic forum di Davos. La Grecia sta cercando di ottenere dagli investitori privati una riduzione volontaria del 50% del valore dei titoli di Stato in loro possesso (haircut), pari a 100 miliardi di euro. I creditori riceverebbero in cambio nuovi bond con scadenza posticipata e rendimento più basso. Atene deve trovare l'accordo prima del 20 marzo, data entro cui deve restituire 14,5 miliardi di euro di bond del Tesoro. L'intesa, dunque, è vitale per evitare il default e costituisce una precondizione per ricevere il secondo pacchetto di aiuti internazionali, del valore di 130 miliardi di euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata