Grecia, Pil peggio di attese: -7,3% nel II trimestre 2011

Atene (Grecia), 8 set. (LaPresse/AP) - Il Pil della Grecia si è contratto del 7,3% nel secondo trimestre del 2011 rispetto allo stesso periodo del 2010. Lo riferisce l'ufficio statistico nazionale, aggiungendo che il dato è peggiore rispetto alle previsioni, che stimavano un calo del 6,9%, ma migliore se paragonato al calo dell'8,1% registrato nel primo trimestre dell'anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata