Grecia, ok Parlamento a legge contro crisi umanitaria

Atene (Grecia), 18 mar. (LaPresse) - Il Parlamento greco ha approvato il disegno di legge contro la "crisi umanitaria" in Grecia. Si tratta del primo pacchetto di misure sociali promesse in campagna elettorale da Syriza, il partito del premier Alexis Tsipras. Lo scrive il sito online di Kathimerini, scrivendo che il pacchetto ha ottenuto anche il sostegno dei conservatori di Nuova Democrazia e ricordando che il via libera è arrivato nonostante la Commissione Ue abbia chiesto ad Atene di non procedere ad "atti unilaterali". Il portavoce del governo greco, Gabriel Sakellaridis, aveva definito quello di Bruxelles un "veto". Il commissario Ue agli Affari economici, Pierre Moscovici, aveva dichiarato oggi che non c'è alcun veto contro la legge, ma il governo greco deve rispettare l'accordo sottoscritto con l'Eurogruppo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata