Grecia, Lagarde: Necessari ulteriori due anni per riduzione deficit

Tokyo (Giappone), 11 ott. (LaPresse) - "Qualche volta è meglio un po' di tempo in più": sulla Grecia "ho detto ripetutamente che sarebbero stati necessari altri due anni al Paese per portare a termine il programma di consolidamento fiscale" e ridurre il deficit con le politiche richieste dalla troika (Ue, Bce e Fmi). Lo ha detto il direttore generale del Fondo monetario internazionale, Christine Lagarde, parlando da Tokyo al meeting dell'organizzazione. "Il nostro scopo - ha aggiunto Lagarde - è quello di fare in modo che la Grecia sia di nuovo in piedi, che possa tornare sui mercati, che non abbia la necessità di un sostegno costante, e questo è ciò in cui siamo impegnati completamente. Vogliamo aiutare il Paese a stare in piedi da solo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata