Grecia, Juncker: Decisione su aiuti nella seconda metà ottobre

Nicosia (Cipro), 14 set. (LaPresse/AP) - Le decisioni dei Paesi dell'eurozona sui prestiti alla Grecia non saranno prese prima della seconda metà di ottobre. Lo ha affermato il presidente dell'Eurogruppo, Jean-Claude Juncker, nella conferenza stampa al termine della riunione di stamane a Nicosia. Juncker ha spiegato che è improbabile che il rapporto degli ispettori della troika (Ue, Bce e Fmi) sia pronto prima dell'inizio del mese prossimo. Atene dovrà aspettare quindi almeno un altro mese prima di ricevere la prossima tranche di aiuti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata