Grecia, governo rivede stime: debito 189,1% Pil nel 2013, deficit 5,2%

Atene (Grecia), 31 ott. (LaPresse) - Il debito pubblico della Grecia dovrebbe attestarsi al 189,1% del Pil nel 2013, come mostrano le stime riviste del bilancio presentato dal ministro delle Finanze, Yannis Stournaras, al Parlamento. Il deficit pubblico è previsto al 5,2% del Pil, contro il 4,2% nelle stime contenute nella prima versione del bilancio, presentata all'inizio del mese. Il Parlamento greco sta votando un disegno di legge sulle privatizzazioni che mette alla prova la litigiosa coalizione che sostiene il governo Samaras.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata