Grecia, Fmi: Governo acceleri riforme strutturali

Vouliagmeni (Grecia), 19 set. (LaPresse/AP) - Il governo greco deve accelerare le riforme strutturali, evitare ulteriori tassazioni d'emergenza e ridurre l'esubero di personale nel settore pubblico. Lo ha detto il rappresentante del Fondo monetario internazionale ad Atene, Bob Traa, parlando ad una conferenza a Vouliagmeni. "Ho paragonato la Grecia a una Mercedes che può andare a 120 chilometri orari ma va soltanto a 40 perché ha troppa sporcizia nel motore", ha detto Traa. "Le autorità hanno chiaramente bisogno di fare attenzione che non si crei uno squilibrio fra entrate e spese. Secondo noi bisognerebbe evitare tasse sempre più alte su un imponibile fiscale limitato", ha detto il rappresentante dell'Fmi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata