Grecia, Fillon: Atene dica presto se vuole restare nell'euro o no

Parigi (Francia), 2 nov. (LaPresse/AP) - "I greci dicano rapidamente e senza ambiguità se scelgono di mantenere il loro posto nell'eurozona o no". Lo ha detto il primo ministro francese Francois Fillon parlando in Parlamento. "Non si può stare in Europa per beneficiare della sua solidarietà e fuori dall'Europa per sfuggire alla disciplina che ogni Paese deve garantire", ha detto Fillon accolto da un applauso fragoroso. Lunedì il premier greco George Papandreou ha annunciato un referendum sul nuovo piano di aiuti dell'Europa al governo di Atene e il ministro dell'Interno Haris Kastanidis ha detto oggi che potrebbe essere organizzato per dicembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata