Grecia, Eurogruppo: Progressi verso accordo, ma Atene sciolga nodi

Atene (Grecia), 31 ott. (LaPresse) - "Abbiamo chiesto alle autorità greche di risolvere le questioni rimaste aperti in modo da mettere a punto rapidamente i negoziati con la troika". E' quanto si legge nella nota diffusa dal presidente dell'Eurogruppo, Jean-Claude Juncker, al termine della teleconferenza dei ministri dei Paesi dell'eurozona, che tuttavia sottolineano di aver preso atto "dei progressi compiuti verso un pieno accordo tra la Grecia e la troika sulla condizionalità del programma aggiornato, comprese le misure ambiziose e di ampio respiro in materia di consolidamento fiscale, riforme strutturali, privatizzazioni e stabilizzazione del settore finanziario". L'Eurogruppo, spiega il comunicato, aspetta di discutere ancora sul programma greco nella sessione regolare del prossimo 12 novembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata