Grecia, disoccupazione vola al 26,8% a marzo, ma cala tasso giovani

Atene (Grecia), 6 giu. (LaPresse/AP) - Continua ad aggiornare record la disoccupazione in Grecia, arrivando a toccare a marzo un tasso del 26,8%, rispetto al 26,7% registrato a febbraio (dato rivisto rispetto dal 27% comunicato in precedenza). Lo riferisce l'autorità statistica nazionale, che sottolinea che il numero dei disoccupati è balzato a marzo a 1,3 milioni. Nello stesso mese del 2008, poco prima dell'implosione delle finanze pubbliche, i senza lavoro in cerca di occupazione in Grecia erano appena 390 mila. A marzo 2013 la disoccupazione giovanile (15-24 anni) è invece calata al 58,3%, rispetto al tasso del 63,8% del mese precedente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata