Grecia, Bild: 7,3 miliardi da lotta contrabbando e tasse su oligarchi

Berlino (Germania), 23 feb. (LaPresse) - La Grecia è pronta a recuperare in tutto 7,3 miliardi di euro da un piano fiscale che si concentra su lotta al commercio illegale e va in cerca dei soldi degli oligarchi. Secondo quanto anticipato dal popolare tabloid tedesco 'Bild', il piano del governo greco da presentare ai creditori internazionali (Fmi, Ue e Bce), prevede di ricavare 2,5 miliardi di euro da una patrimoniali sui greci più ricchi; lo stesso importo dovrebbe arrivare dal recupero di tasse arretrate, mentre 2,3 miliardi dovrebbero arrivare dalla lotta al contrabbando di benzina e sigarette. Il giornale tedesco cita fonti vicine al governo di sinistra. "L'Europa può respirare, niente di più, no siamo certo di fronte a una soluzione. Ora tocca ad Atene", ha dichiarato alla 'Bild' il ministro degli Esteri tedesco, Frank-Walter Steinmeier, in merito alla questione greca. "I fondamentali, in particolare l'assistenza in cambio di riforme, devono restare gli stessi", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata