Granarolo: Annunciate due nuove acquisizioni nel parmense ed in Cile

Milano, 10 gen. (LaPresse) - Il presidente di Granarolo, Gianpiero Calzolari, durante l'odierna visita all'impianto bolognese del gruppo da parte del premier Matteo Renzi, ha annunciato un accordo con Gennari, società parmense con una lunga tradizione nella produzione di parmigiano reggiano, grano padano e prosciutto crudo di Parma che apporterà a regime un fatturato aggiuntivo di circa 42 milioni. "Con la famiglia Gennari lavoreremo per portare queste eccellenze all'estero" spiega Calzolari.

Calzolari ha poi annunciato un'altra operazione che riguarda la creazione di Granarolo Cile, prima piattaforma per approcciare il mercato sud americano. Granarolo Cile acquisirà il 90% della Bioleche Lacteos, storica cooperativa cilena di 300 allevatori con uno stabilimento di produzione di formaggio e un marchio ben posizionato sul mercato. L'operazione, finalizzata questa settimana, consentirà a Granarolo di raggiungere a regime, entro 4/5 anni, 27 milioni di Euro di fatturato attraverso la vendita di formaggi cileni e di prodotti importati dall'Italia. "L'America Latina è un mercato interessante e in crescita, con abitudini di consumo non lontane da quelle italiane. Stiamo guardando infatti anche ad altri Paesi di quell'area" conclude Calzolari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata