Governo, Padoan: Lievissimi segni di ripresa, vanno rafforzati

Trento, 31 mag. (LaPresse) - "Economia sta dando dei lievissimi segni di ripresa, che vanno rafforzati. Possiamo vivacchiare o possiamo accelerare e calcare un sentiero piena". Così il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, durante un incontro al Festival dell'Economia, ricordando che "per questo è il momento ideale per fare le riforme". Anche se, per Padoan, le riforme dei singoli Paesi andrebbero gestite a livello continentale. "Il problema - spiega - è che la fiducia nel dibattito politico dell'Europa non c'è, è insufficiente. Se un Paese cresce a casa sua grazie alle riforme, i vicini ne beneficiano e viceversa. Questo processo andrebbe governato".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata