Giappone, effetto dazi: Pil decelera ancora, +0,1% nel III trimestre

Tokyo (Giappone), 14 nov. (LaPresse/AFP) - La crescita in Giappone è stata molto lenta nel terzo trimestre, appesantita dalle deboli esportazioni dovute agli effetti della guerra commerciale tra Usa e Cina, non compensate da consumi delle famiglie sotto le attese. Da luglio a fine settembre, il Pil della terza economia mondiale è cresciuto solo dello 0,1% sul secondo trimestre, secondo i dati preliminari diffusi dal governo. La crescita è inferiore alle aspettative degli economisti e segna un'ulteriore decelerazione, dopo l'espansione dello 0,4% nel secondo trimestre e dello 0,5% da gennaio a fine marzo. Questa variazione è dovuta principalmente alla debolezza delle esportazioni giapponesi (-0,7% in un trimestre). A un tasso annualizzato, il Pil giapponese è aumentato a malapena dello 0,2% nel terzo trimestre, contro l'1,8% del secondo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata