Germania rimpatria riserve oro per 36 mld dollari da Usa e Francia

Francoforte (Germania), 16 gen. (LaPresse/AP) - La Germania riporterà in patria circa 36 miliardi di dollari in oro dai depositi negli Stati Uniti e in Francia. Lo ha spiegato in una nota la Bundesbank, che ha comunicato il rientro entro il 2020 nelle casse tedesche di 374 tonnellate d'oro immagazzinate a Parigi e ulteriori 300 tonnellate faranno ritorno in Germania da New York. Le riserve complessive della Banca centrale tedesca ammontano a 183 miliardi di dollari in oro. Entro il 2020 la Germania distribuirà l'oro in modo da averne la metà delle sue 3.400 tonnellate a Berlino, mantenendo il 37% delle riserve a New York e il 13% a Londra.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata