Germania, Ifo segna maggior calo da riunificazione: minimi da 2009

Milano, 26 mar. (LaPresse) - Il sentiment degli esportatori tedeschi si è drasticamente deteriorato. Nel mese di marzo, le aspettative sull'esportazione nel manifatturiero, calcolate da Ifo, sono passate da meno 1,1 punti a meno 19,8 punti. Si tratta del maggior calo registrato dalla riunificazione tedesca e porta l'indice al livello più basso da maggio 2009. "La pandemia di coronavirus sta rallentando il commercio globale e la logistica transfrontaliera sta diventando più difficile", evidenzia Ifo, sottolineando che in particolare questo "riguarda la Germania in quanto Paese particolarmente forte nell'export".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata