Germania, Bundesbank vede forte accelerazione Pil nel II trimestre

Francoforte (Germania), 21 mag. (LaPresse/AP) - La crescita dell'economia della Germania migliorerà "notevolmente" nel secondo trimestre. Lo afferma la Bundesbank, sottolineando che il Pil dovrebbe accelerare dopo aver mostrato in gennaio-marzo una crescita debole dello 0,1%, anche per il ritardo dell'apertura della stagione dei cantieri come conseguenza del lungo inverno. Il rapporto mensile della Banca centrale tedesca prevede un riallineamento al rialzo dell'attività edilizia e definisce anche "motivo di speranza" il fatto che le aziende ricomincino a investire in macchinari e attrezzature per soddisfare l'accresciuta domanda di beni. Tuttavia la Bundesbank ha avvertito che per il livello eccessivo di debito degli altri Paesi dell'eurozona "i rischi rimangono elevati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata