Germania, Bundesbank rivede al rialzo Pil 2012 al +1%

Berlino (Germania), 8 giu. (LaPresse/AP) - La Bundesbank rivede al rialzo le stime di crescita del Pil della Germania all'1% nel 2012. La Banca centrale tedesca aveva precedentemente stimato una espansione dell'economia dello 0,6% per quest'anno. Secondo la Bundesbank a spingere l'attività economica tedesca sarà la domanda interna che trae forza da una situazione sana dell'occupazione nel Paese. Tuttavia l'istituto centrale lima le previsioni di crescita per il 2013, portandole dall'1,8% all'1,6% e avverte che anche le stime sul 2012 possono oscillare perché condizionate "da un grado di incertezza e di rischio eccezionalmente elevati".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata