Germania avvia ratifica nuove norme Basilea III su banche

Berlino (Germania), 22 ago. (LaPresse/AP) - La Germania ha avviato il processo di ratifica delle nuove norme che richiedono alle banche di costruire difese patrimoniali più solide contro gli shock finanziari. Il governo del cancelliere Angela Merkel ha approvato un progetto di legge che implementa le cosiddette regole di Basilea III che richiedono agli istituti di credito di aumentare il loro patrimonio di altà qualità dal 2 al 7% degli asset di rischio in portafoglio. I ministri delle Finanze Ue hanno convenuto di adottare le norme a maggio, ma i negoziati con il Parlamento europeo per mettere a punto i dettagli proseguono. I legislatori tedeschi vogliono invece accelerare in modo che le nuove norme abbiano effetto dal 1 gennaio 2013. Il ministro delle Finanze, Wolfgang Schaeuble, ha dichiarato che la mossa della Germania è "un segnale di quanto sia considerato importante il tema" e ha aggiunto: "Spero che i nostri partner a Bruxelles sentano questa urgenza".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata