Generali: Nuova organizzazione, rafforzato ceo Greco

Milano, 19 ott. (LaPresse) - Generali ha completato la riorganizzazione aziendale, che vede Mario Greco unico ceo e l'assegnazione della resposabilità sulle attività assicurative a Sergio Balbinot. E' quanto si legge in una nota del Leone di Trieste. Il comitato esecutivo di Generali, riunitosi oggi sotto la presidenza di Gabriele Galateri, ha approvato un nuovo assetto organizzativo finalizzato a una gestione più integrata delle attività assicurative a livello di gruppo e a un rafforzamento del presidio dell'head office sulla gestione del capitale, del rischio e degli investimenti. I cambiamenti introdotti semplificano l'organizzazione interna di Generali e gettano le basi per una maggiore efficienza e trasparenza nei processi decisionali. Nell'ambito del riassetto, è stata istituita la nuova funzione del chief insurance officer, per sviluppare il core business assicurativo, affidato a Balbinot, ed è stato creato il group management committee, un comitato internazionale che individuerà le priorità strategiche del gruppo e garantirà una forte coesione nella gestione del business. Tutti i Paesi e la piattaforma unica per la gestione dei business con caratteristiche globali (corporate, assistenza, employee benefits) riporteranno al group ceo. Sono stati inoltre rafforzati i meccanismi di coordinamento fra le funzioni in head office e nelle business unit, in particolare nelle aree audit, legale, compliance e risk. "Oggi si completa la revisione della struttura organizzativa di Generali - ha commentato Greco - una delle azioni chiave che ho indicato al mio arrivo. Possiamo contare ora su un assetto più efficace per la gestione del business e più coerente con l'internazionalità del Gruppo. La nuova organizzazione promuoverà un maggiore lavoro di squadra e concentrerà l'attenzione sull'eccellenza tecnica. Vogliamo rifocalizzarci sul core business assicurativo a livello internazionale iniziando così a valorizzare le competenze interne".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata