Generali, Kellner vende ancora azioni per 10,7 mln

Milano, 23 dic. (LaPresse) - Il ceco Petr Kellner, dopo le operazioni dei giorni scorsi, vende ancora azioni Generali. Il 20 dicembre il finanziere ha ceduto 940mila azioni al prezzo di 11,2091 euro ciascuna per un controvalore di 10.536.554 euro. Inoltre, nella stessa giornata, Kellner ha venduto ulteriori 15mila azioni a un prezzo unitario di 11,2133 euro per un controvalore di 168.199 euro. E' quanto emerge dalle comunicazioni di internal dealing di Borsa italiana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata