Geithner: Ue lavori a stabilità finanziaria

Honolulu (Hawaii, Usa), 11 nov. (LaPresse/AP) - "E' fondamentale che l'Europa si muova rapidamente per mettere in atto un forte piano per ripristinare la stabilità finanziaria". Lo ha detto il segretario al Tesoro degli Stati Uniti Timothy Geithner, intervenendo al vertice dei 21 ministri delle Finanze dell'Apec (Asia-Pacific Economic Cooperation) in corso a Honolulu, alle Hawaii. L'Europa, ha continuato, "si sta muovendo, ma noi abbiamo bisogno che lo faccia in modo ancora più rapido e con maggior forza". Il forum, a cui sono presenti giganti come Usa e Cina, ma anche piccoli stati come Nuova Zelanda e Papua Nuova Guinea, ha discusso per ora soprattutto delle strade da intraprendere per ridare forza alla crescita economica e creare lavoro, attraverso misure pratiche come investimenti nelle infrastrutture e riforme volte a fornire un maggiore accesso ai finanziamenti per i poveri. I ministri hanno anche espresso la speranza di dare sostegno a un patto di libero scambio regionale per provare a ridare slancio al commercio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata