Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca
La testata Automotive News aveva parlato dell'interesse di diversi produttori cinesi per Fiat Chrysler Automobiles

 "Non abbiamo un piano di questo tipo, al momento". Così Gui Shengyue, direttore esecutivo di Geely Automobile, uno dei quattro principali costruttori indipendenti privati di auto della Cina, rispondendo a margine di un evento a chi gli chiedeva se la casa automobilistica fosse interessata all'acquisizione di Fca.

Lunedì scorso, la testata Automotive News ha pubblicato un articolo parlando dell'interesse di diversi produttori cinesi per Fiat Chrysler Automobiles. Secondo il giornale statunitense, almeno un'offerta sarebbe già stata avanzata da una società cinese, venendo però rifiutata perché troppo bassa. La stessa Automotive News ha quindi riferito di un viaggio dei dirigenti Fca, che sarebbero andati in Cina per incontrare i rappresentanti di Great Wall Motor.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata