G7, ministri Finanze a Marsiglia per trovare soluzioni alla crisi

Marsiglia (Francia), 9 set. (LaPresse/AP) - I ministri delle Finanze e i presidenti delle banche centrali dei Paesi più industrializzati del mondo si incontrano oggi e domani a Marsiglia, in Francia, per discutere modi per stimolare l'economia colpita dalla crisi del debito. I membri del G7, Stati Uniti, Canada, Giappone, Regno Unito, Francia, Italia e Germania, si trovano tutti ad affrontare sfide simili, legate all'alto deficit pubblico. Oggi la direttrice del Fondo monetario internazionale Christine Lagarde ha fatto appello ai Paesi per agire insieme "ora e in modo molto incisivo per far svoltare le loro economia in questa pericolosa fase di recupero".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata