Fusione tra Whitehaven e Aston, nasce polo del carbone da 5,2 miliardi di dollari australiani
(Finanza.com) E' fusione fusione tra Whitehaven Coal e Aston Resources, che creeranno così la più grande compagnia del carbone listata a Sydney, con un capitale di mercato di circa 5,1 miliardi di dollari australiani. Whitehaven acquisirà Aston per 2,25 miliardi, assicurandosi così l'accesso alle miniere dell'Australia sud orientale mantenendo in comune le strutture per il trasporto e per la commercializzazione delle risorse minerarie. Gli shareholder riceveranno 1,89 azioni Whiteaven per ogni azione Aston ceduta, e un dividendo di 0,50 centesimi per ogni azione Whitehaven.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata