FonSai, Unipol: Con fusione forte incremento ratio patrimoniali

Bologna, 27 feb. (LaPresse) - L'esecuzione dell'aumento di capitale di Unipol Gruppo Finanziario da 1,1 miliardi di euro comporterebbe "un significativo incremento dei ratio patrimoniali", da inserire nel contesto di attuazione del progetto di integrazione con Fondiaria Sai. E' quanto si legge nella relazione illustrativa sulla ricapitalizzazione destinata all'assemblea degli azionisti del gruppo. L'aumento di capitale, prosegue il documento, comporta un incremento pro-forma del patrimonio netto di Unipol Gruppo Finanziario, al 30 settembre 2011, da 4.649 milioni di euro a 5.749 milioni. Finsoe, azionista di controllo di Unipol ha manifestato la volontà di aderire all'aumento, "subordinatamente all'approvazione da parte dei competenti organi sociali", recita ancora la relazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata