Fmi: Debito Italia balzerà al 155,5% nel 2020

Milano, 15 apr. (LaPresse) - Il debito pubblico italiano salirà al 155,5% in rapporto al Pil nel 2020 a causa del coronavirus, segnando un balzo dal 134,8% del Pil nel 2019. E' quanto rileva il Fmi nel Fiscal Monitor appena pubblicato. Il debito tricolore, secondo le stime del Fmi, sarà inferiore solo a quello del Giappone, per il quale si stima un balzo al 251,9%. Per gli Stati Uniti è attesa una crescita fino al 131,1% dal 109% dello scorso anno. Il debito francese salirà al 115,4%, quello tedesco al 68,7%, quello spagnolo al 113,4%. Il debito netto dell'Italia salirà al 142,7% nel 2020, contro il 123,1% registrato lo scorso anno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata