Fmi: Crescita ha rallentato e restano incertezze

Tokyo (Giappone), 13 ott. (LaPresse) - "La crescita globale ha rallentato e restano incertezze sostanziali e rischi di ribasso". È quanto si legge nel comunicato finale dell'assemblea del Fondo monetario internazionale a Tokyo. "Sono stati annunciati passi politici chiave, ma l'implementazione tempestiva ed efficace è critica per ripristinare la fiducia. Dobbiamo agire in modo deciso per interrompere i cicli negativi e riportare l'economia globale su un sentiero di crescita forte, sostenibile e bilanciata", prosegue il comunicato. Che afferma poi "le economie avanzate debbano intraprendere le necessarie riforme strutturali e applicare piani fiscali credibili. Le economie dei mercati emergenti dovrebbero difendere o usare la flessibilità politica per agevolare una risposta a shock avversi e sostenere la crescita".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata