Fitch: Italia probabilmente è già in recessione

Milano, 17 nov. (LaPresse) - L'Italia "è probabilmente già in recessione" e il rallentamento dell'attività in tutta l'eurozona ha reso il compito del nuovo governo guidato da Mario Monti molto "più difficile". E' quanto afferma l'agenzia di rating Fitch in una nota, sottolineando che potrebbe abbassare il rating dell'Italia nel caso in cui il governo italiano perda l'accesso ai mercati per i finanziamenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata