Fisco, reddito lavoratori dipendenti più alto di imprenditori

Roma, 14 nov. (LaPresse) - Il reddito medio dei lavoratori dipendenti italiani è di 20.680 euro, mentre quello degli imprenditori è inferiore e pari a 20.469 euro. E' quanto emerge dai dati diffusi dal Dipartimento delle Finanze sulle dichiarazioni dei redditi 2012 (anno d'imposta 2011), per la prima volta stilati sulla base del reddito prevalente dei contribuenti. I soggetti con reddito prevalente da pensione dichiarano un reddito medio di 15.790 euro. L'analisi dei redditi dichiarati dai contribuenti mostra che su 41,3 milioni di contribuenti circa l'83% dei soggetti detiene prevalentemente reddito da lavoro dipendente o pensione. In particolare il 49% dei contribuenti (20,1 milioni) è un lavoratore dipendente ed il 34% (14 milioni), ossia più di un contribuente su tre, ottiene il suo reddito prevalente da pensione. Solo il 5% (2,1 milioni) dei contribuenti dichiara in prevalenza un reddito derivante dall'esercizio di attività d'impresa o di lavoro autonomo abituale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata