Fisco, Mef: In 11 mesi entrate -0,4% a 354,2 mld

Roma, 5 gen. (LaPresse) - Nei primi undici mesi del 2014 le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica, ammontano a 354.226 milioni di euro, sostanzialmente stabili rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente (-0,4%, pari a -1.260 milioni di euro). Lo riferisce in una nota il Ministero dell'Economia e delle Finanze. Continua l'andamento favorevole del gettito delle entrate tributarie da attività di accertamento e controllo, che risulta in gennaio-novembre in crescita del 15,4% (+992 milioni di euro). Il gettito Iva nei primi undici mesi del 2014 cresce dell'1,8% (+1.711 milioni di euro). In particolare, l'Iva sugli scambi interni registra un andamento positivo del 2,4% (+1.974 milioni di euro), mentre si riduce del 2,1% l'introito della componente dell'Iva sulle importazioni da Paesi extra-Ue, rispetto all'analogo periodo del 2013.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata