Fisco, Mef: Entrate 11 mesi -2,4% per slittamento autoliquidazione

Milano, 9 gen. (LaPresse) - Le entrate tributarie erariali, accertate in base al criterio della competenza giuridica, nei primi undici mesi del 2019 ammontano a 404,912 miliardi di euro. Lo comunica in una nota il Mef, spiegando che si registra una diminuzione del 2,4%, pari a 9,847 miliardi, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il dato negativo, spiega il Mef, è condizionato dallo slittamento al 2 dicembre dei versamenti relativi al secondo acconto delle imposte autoliquidate (il 30 novembre era sabato). A novembre, infatti, le entrate tributarie erariali hanno registrato una diminuzione di 15,279 miliardi (-25,3%) rispetto allo stesso mese dell'anno precedente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata