Fisco, Camusso: Nuove misure su tasse aumentano le disuguaglianze

Roma, 20 lug. (LaPresse) - "Bene usare la leva del fisco e l'idea di proporre un grande patto". Ma se lo strumento che indica Renzi è "giusto", poi però la risposta che da "è sbagliata". Lo sostiene il segretario della Cgil Susanna Camusso, intervistata da 'La Stampa', commentando le nuove misure allo studio del governo, annunciate ieri da Renzi.

"A parte che non si capisce dove vada a prendere tutte le risorse - aggiunge la sindacalista -, ma lui dice che sono sei mesi che sta studiando questo piano, facciamo finta di credergli; il problema è che la sua 'rivoluzione' aumenta le disuguaglianze anziché ridurle. Punta al consenso a breve e serve solo a far star meglio chi sta già meglio. Agisce sullo status quo, senza pensare di modificare nulla, mentre bisognerebbe investire sul futuro e sui giovani".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata