Finmeccanica, Moretti: Frenati da sanzioni a Russia, ma le rispettiamo

Verona, 22 ott. (LaPresse) - "Ovviamente siamo frenati, ma le dobbiamo rispettare e le rispettiamo. Anche se vogliamo ovviamente mantenere rapporti con questo tipo di mercato, che se uscissimo noi sarebbe immediatamente riempito da altri". Lo ha dichiarato Mauro Moretti, a.d. di Finmeccanica, rispondendo ai giornalisti che, a margine del Forum Euroasiatico, gli chiedevano un commento sulle sanzioni europee alla Russia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata