Finmeccanica, I trimestre in linea stime: utile 6 mln, ricavi 3,7 mld

Roma, 14 mag. (LaPresse) - Finmeccanica ha chiuso il primo trimestre di esercizio con un utile di 6 milioni di euro, rispetto ai 24 milioni dei primi tre mesi del 2012. E' quanto si legge in una nota del gruppo. Il risultato netto è in linea con le previsioni. I ricavi di Finmeccanica si sono attestati a 3,7 miliardi di euro, a fronte dei 3,686 miliardi del periodo gennaio-marzo dello scorso anno. "Il dato sull'utile - spiega il gruppo - risente dell'incidenza negativa delle partecipazioni valutate con il metodo del patrimonio netto". Gli ordini sono pari a 3.025 milioni di euro, rispetto ai 3.480 milioni del primo trimestre del 2012. La contrazione nell'Elettronica per la Difesa e Sicurezza, nei Trasporti, nei Sistemi di Difesa e nell'Energia è parzialmente compensata dal miglioramento negli Elicotteri (contratto in Corea del Sud) e nell'Aeronautica (contratti per i programmi EFA, ATR e B787).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata