Finlandia preferisce uscire dall'euro piuttosto che pagare debiti degli altri (stampa)
(Finanza.com) La Finlandia preferisce prepararsi a un'uscita dall'euro piuttosto che pagare i debiti degli altri Paesi dell'eurozona. Lo ha dichiarato il ministro delle Finanze Jutta Urpilainen nel corso di un'intervista al quotidiano scandinavo Kauppalehti. "La Finlandia si impegna a essere un membro della zona euro e crediamo che l'euro sia benefico per la Finlandia - ha detto Urpilainen - La Finlandia non aderirà tuttavia all'euro a qualsiasi prezzo e siamo pronti a tutti gli scenari, compreso quello di abbandonare la moneta unica europea".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata