Fincantieri, ricavi in crescita del 4,7% e utile stabile

Milano, 21 lug. (LaPresse) - Fincantieri chiude il primo semestre del 2014 con ricavi in crescita che ammontano a 1,98 milioni di euro, con un incremento di 89 milioni di euro (pari al 4,7%) rispetto a quelli dello stesso periodo del 2013 quando erano pari a 1,89 milioni di euro). Nel corso del semestre chiuso al 30 giugno 2014 si registra un incremento dell'incidenza dei ricavi generati dal Gruppo all'estero, pari all'81% dei ricavi complessivi, rispetto al 79% del primo semestre 2013. Il Risultato d'esercizio risulta invece invariato rispetto allo stesso periodo, attestandosi su un valore positivo pari a 33 milioni di euro. Il carico di lavoro è salito a 9,51 milioni di euro contro i 6,83 milioni di euro del 30 giugno 2013. I nuovi ordini acquisiti ammontano a 3,4 miliardi di euro, in crescita rispetto agli 1,8 miliardi di euro del corrispondente periodo del 2013. Il risultato di gestione ordinaria è stato di 48 milioni di euro (55 milioni di euro al 30 giugno 2013). La posizione finanziaria netta è negativa per 184 milioni di euro (155 milioni di euro al 31 dicembre 2013). Questi i principali risultati del primo semestre 2014 approvati oggi dal Cda di Fincantieri.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata