Fiat: Utile netto II trimestre cala 197 mln, ricavi +5% a 23.3 mld

Milano, 30 lug. (LaPresse) - Fiat chiude il secondo trimestre con ricavi in crescita del 5% a 23,3 miliardi di euro. Ebit di gruppo a circa 1 miliardo di euro con l'Emea in pareggio nel trimestre. Indebitamento netto industriale ridotto a 9,7 miliardi di euro e liquidita' disponibile in crescita a 21,8 miliardi di euro. Confermati i target per l'anno in corso. L'utile netto è stato pari a 197 milioni di euro rispetto a 435 milioni di euro nel secondo trimestre 2013. La riduzione riflette principalmente il minor EBIT e l'incremento di 137 milioni di euro delle imposte sul reddito poiché gli utili realizzati negli Stati Uniti sono ora soggetti a fiscalità differita.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata