Fiat, Tribunale Torino: Accordo Pomigliano legittimo

Torino, 15 set. (LaPresse) - L'accordo di Pomigliano è "legittimo" anche se la Fiat ha messo in atto una "condotta antisindacale". Lo ha stabilito il giudice di Torino, Vincenzo Ciocchetti, nelle motivazioni della sentenza del 16 luglio scorso sul ricorso presentato da Fiom contro il Lingotto. Per il giudice l'azienda ha violato l'articolo 28 dello Statuto dei lavoratori. Le assemblee Fiom non possono essere impedite nella fabbrica, perciò, anche se non sono ammesse le sue rappresentanze sindacali rsu.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata