Fiat, stampa: Chrysler a un passo da target 2,4 mln auto nel 2012

Detroit (Michigan, Usa), 22 ott. (LaPresse) - Chrysler è "a un passo dal raggiungere il suo ambizioso obiettivo" di vendere 2,4 milioni di veicoli in tutto il mondo. Lo scrive 'Automotive News'. "Colpire il bersaglio - precisa il giornale online - è importante perché significa che Chrysler può continuare a soddisfare la crescente domanda per i suoi veicoli in Nord America e proseguire nell'aumento dei profitti qua, anche se la sua società madre" Fiat "combatte". Fino a settembre, gli stabilimenti di Chrysler in Stati Uniti, Canada e Messico hanno prodotto 1,8 milioni di veicoli, il 22% in più rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso. L'obiettivo di Auburn Hills di vendere 2,4 milioni di unità nel 2012 è del 20% superiore al target di 2 milioni raggiunto nel 2011.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata