Fiat, quota mercato gruppo stabile al 29,7%. Bene Lancia

Torino, 1 set. (LaPresse) - Sostanzialemnte stabile ad agosto, al 29,7%, la quota di mercato di Fiat Group Automobiles in Italia. Il Lingotto (Jeep inclusa) ha immatricolato ad agosto 20.870 vetture. Nel progressivo annuo, le vetture sono state 363.234 (431.939 nei primi otto mesi del 2010) con una quota del 29,72%. Ad agosto 2010 la quota di mercato si era attestata al 30,55%. "Va rilevato - spiega il gruppo Fiat in una nota - che le gamme dei brand sono in forte rinnovamento e che, dopo la commercializzazione della Lancia Ypsilon e della Fiat Freemont, al prossimo salone di Francoforte sarà presentata in anteprima mondiale la Nuova Fiat Panda e in autunno arriveranno sul mercato le nuove Lancia Thema e Lancia Voyager".


Il marchio Fiat, con quasi 14.648 vetture, ha ottenuto una quota del 20,83%. Nei primi otto mesi di quest'anno il brand ha venduto 254mila 827 auto con una quota del 20,85%. La Punto è prima assoluta ed è leader nel segmento B con una quota del 22,1%. La Panda, che è alle sue spalle nella classifica, è al primo posto del segmento A con il 40% di quota. La 500 ha ottenuto nel segmento A una quota del 15,6%. Il calo di immatricolazioni per il marchio Fiat su base annua è dell'8,19%. Calo anche per Alfa Romeo, del 2,68% a 2.031 unità, contro le 2.087 immatricolazioni di agosto 2010. La quota di mercato si è attestata al 2,89%, mentre calcolata sui primi otto mesi dell'anno è del 3,6% rispetto al 2,5% dello stesso periodo del 2010. L'Alfa Romeo ha venduto 44.017 auto, contro le 34.676 dei primi otto mesi del 2010.


Lancia ai massimi da 10 anni Bene il marchio Lancia, che segna una crescita del 22,18% a 3.812 unità, 3.120 nello stesso mese 2010. La quota del 5,42% è la migliore dall'aprile del 2001. E' la seconda volta consecutiva che quest'anno la casa torinese supera la soglia del 5%. A luglio, infatti, aveva ottenuto la quota del 5,3%. Nel progressivo annuo, Lancia ha immatricolato 58mila 741 vetture (63.832 nei primi otto mesi del 2010). In crescita la quota dei primi otto mesi del 2011, salita al 4,81% rispetto al 4,60% dello stesso periodo dello scorso anno. Jeep in agosto ha immatricolato 379 vetture, il 14,5% in più rispetto allo stesso mese dello scorso anno. Nel progressivo annuo, sono 4.944 le Jeep vendute, quasi il doppio rispetto a quelle dello stesso periodo del 2010.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata