Fiat, Moody's taglia rating a 'Ba2' con outlook negativo

Torino, 21 set. (LaPresse) - Moody's taglia il rating di Fiat da 'Ba1' a 'Ba2' con outlook negativo. E' quanto emerge da una nota dell'agenzia internazionale, che spiega che la decisione è arrivata al termine dell'esame per un possibile downgrade avviato lo scorso 26 aprile 2011, dopo la scalata del Lingotto al capitale di Chrysler Group LLC. "L'utilizzo intensificato di architetture veicolo, moduli e tecnologie di trasmissione - afferma Moody's nel comunicato - aumenta la dipendenza reciproca, il che potrebbe tradursi in una situazione in cui le due società siano costrette a sostenersi a vicenda in caso di difficoltà finanziarie".

Secondo l'agenzia di rating, "Fiat non garantisce il debito di Chrysler e la gestione finanziaria e le disposizioni delle due società restano separate". Moody's è convinta che "Fiat non ha alcuna intenzione di costituire garanzia a beneficio di Chrysler", cui l'agenzia assegna un rating di 'B2' con outlook positivo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata