Fiat, Marchionne visita a sopresa stabilimento di Pomigliano

Torino, 28 giu. (LaPresse) - Visita a sorpresa dell'amministratore delegato Fiat, Sergio Marchionne, allo stabilimento di Pomigliano d'Arco. Marchionne, che ha voluto ringraziare di persona gli operai del sito per i due sabati di lavoro del 15 e 22 giugno scorsi, ha pranzato a mensa con loro accompagnato dal responsabile della Region Emea, Alfredo Altavilla, e il capo di tutte le fabbriche Emea, Luigi Galante. L'a.d. del Lingotto ha fatto il giro di tutti i reparti dello stabilimento intrattendendosi al mattino con gli operai del primo turno e nel pomeriggio con quelli del secondo, prima di rientrare a Torino. Marchionne è stato accolto con grande calore dai lavoratori di Pomigliano. Molti di loro hanno voluto stringergli la mano e farsi fotografare con lui. A Pomigliano era in corso una verifica del World class manufactoring, del professor Haijme Yamashina, che potrebbe assegnare la medaglia d'oro al 'Giambattista Vico' per l'efficienza produttiva.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata