Fiat, in esclusiva la 500 Trekking

Torino, 4 lug. (LaPresse) - Dopo la 500L da oggi in produzione in Serbia, il futuro della 500 è già scritto e definito, anche nelle forme. Nel 2013 arriveranno infatti sia una versione per fuoristrada che una a sette posti. Anche se ufficialmente non accadrà, in pratica 500 sta diventando un brand a sé. Un'anticipazione del futuro è stata data per pochi istanti ai giornalisti durante la presentazione stampa di ieri sera alle officine Ogr di Torino, quando Olivier François, con mossa da esperto uomo di marketing, ha mostrato il probabile aspetto della versione Trekking, quella per fuoristrada. Passaruota ovviamente più generosi, spoiler posteriore del vano bagagliaio più schiacciato rispetto alla 550 L. Spariti i montanti con superfici vetrate sostituiti da classici montanti portanti. Pianale rialzato e una forma in generale più filante e meno dolce della L con cui condividerà il telaio. Diversi anche i gruppi ottici posteriori e gli scarichi. Ricorda la 24, ma sarà tutta diversa. Tornando alla nuova 500L non è prevista una versione Abarth, nonostante il successo oltreoceano della 500 normale griffata con lo scorpione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata