Fiat, Chrysler pianifica 1.250 nuovi posti e investimento in Indiana

New York (New York, Usa), 28 feb. (LaPresse/AP) - Chrysler annuncerà 1.250 nuovi posti di lavoro e un importante investimento nello zona della città di Kokomo, nell'Indiana. Il ceo Sergio Marchionne ha confermato che prevede un investimento di 162 milioni di dollari e l'assunzione di 850 nuovi dipendenti presso un ex stabilimento di trasmissioni Getrag nella vicina Tipton. Inoltre altri 400 posti saranno creati in tre siti dell'area. Chrysler prevede di utilizzare una nuova trasmissione a nove-velocità sul suv di medie dimensioni Jeep Cherokee e sulla compatta Dodge Dart. Il Cherokee sostituirà la Jeep Liberty quest'anno. La maggior parte dei produttori di auto statunitensi puntano invece su modelli a cinque-sei marce. Nella zona di Kokomo Chrysler impiega circa 6.100 dipendenti per la fusione dei metalli. A dicembre il consiglio comunale della città dell'Indiana ha approvato 212 milioni di dollari di agevolazioni fiscali, mentre la Contea di Tipton ha deliberato 162 milioni di dollari di tagli alle tasse per permettere alla casa di Detroit di completare lo stabilimento che apparteneva al creatore di parti di auto tedesco Getrag.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata