Fiat, analisti: Utile II trimestre a 370 mln, 1,32 mld nel 2012

Torino, 24 lug. (LaPresse) - Un utile netto a 370 milioni di euro nel secondo trimestre e un risultato a 1,32 miliardi per tutto il 2012. E' la stima dei 24 analisti finanziari scelti da Fiat per fissare il consensus relativo ai conti del gruppo che usciranno il prossimo 31 luglio. Secondo gli analisti l'utile operativo dell'intero gruppo per il periodo aprile-giugno sarà di 965 milioni di euro, con 870 milioni di competenza di Chrysler e 95 milioni di Ferrari e Maserati. Gli analisti vedono invece un debito a giugno 2012 pari a 5,775 miliardi di euro, in crescita fino a 6,285 miliardi entro al prossimo 31 dicembre.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata